Chiamateci: 393 152 6709  
DOTT.SSA MARCONI BARBARA PODOLOGA

Podologia

Uno dei migliori studi di Posturologia nella provincia di Forlì-Cesena

La posturologia è quella branca della medicina alternativa che studia i rapporti tra la postura del corpo e determinate patologie algiche che, secondo i sostenitori di tale pratica, deriverebbero da un errato assetto posturale. Il sistema posturale permette di mantenere correttamente l’equilibrio attraverso un complesso insieme di strutture che interagiscono sinergicamente tra di loro, tra cui il sistema nervoso e periferico, l’occhio, l’apparato stomatognatico, l’orecchio interno, il sistema cutaneo, il sistema muscolo-scheletrico e chiaramente il piede. Il sistema nervoso centrale, infatti, utilizza le informazioni ricevute dal piede e da tutti gli altri organi per avere consapevolezza della posizione del corpo e per poter quindi impostare correttamente il proprio equilibrio posturale in relazione all’ambiente esterno e ai vari segmenti e organi che compongono il corpo stesso.
Secondo i posturologi, questi vari recettori del corpo, se squilibrati, potrebbero alterare la postura dell'individuo, causando così posizioni corporee scorrette che, se in un primo tempo sembrano asintomatiche, nel corso del tempo potrebbero causare patologie algiche in altri apparati corporei lontani dal distretto in disfunzione.
Un massaggio nella pianta del piede

Podologia sportiva

Praticare sport contribuisce senza dubbio a mantenere un corretto stato di salute, ma allo steso tempo può provocare una iperutilizzazione dei sistemi osteo-articolare, muscolare e cutaneo. Per questo motivo è molto importante studiare la gestualità di ogni sport per migliorare i naturali movimenti personali nell’esecuzione, ma soprattutto per prevenire i rischi di traumi legati alla pratica di attività sportive. Il podologo sportivo è quindi importante nel trattamento e nella prevenzione dei disturbi del piede, trattandoli attraverso specifiche terapie farmacologiche, ortesiche, riabilitative e chirurgiche.

La metatarsalgia

La metatarsalgia è un disturbo del piede, che viene identificato con una sensazione dolorosa in corrispondenza delle ossa metatarsali (che nel loro insieme formano l’avampiede). Questo disturbo è piuttosto frequente e colpisce generalmente le ossa e le articolazioni in corrispondenza delle dita. La metatarsalgia, ossia un acuto dolore in corrispondenza del cuscinetto plantare, è spesso localizzata sotto la seconda, terza e quarta testa metatarsale, oppure isolata alla prima testa metatarsale, in corrispondenza dell’alluce.

Sintomi e cause della metatarsalgia

I principali sintomi della Mmetatarsalgia sono un forte dolore, oppure una sgradevole sensazione nella pianta del piede, che viene accusato dal paziente stando in piedi, oppure camminando o correndo: tale dolore, migliora nel momento in cui il piede sta a riposo. Altri sintomi della metatarsalgia possono essere l’intorpidimento o il formicolio alle dita dei piedi o un dolore acuto quando si scatta in punta dei piedi
Le cause possono essere le più disparate, anche se solitamente sono da imputare all’uso di calzature della misura sbagliata, soprattutto nel caso delle donne che indossano calzature eleganti o con tacco troppo alto e che costringono il piede soprattutto nella zona della punta del piede, in corrispondenza delle dita. In questo modo, infatti, il cuscinetto plantare viene stretto in uno spazio minimo e questo può ostacolare una camminata corretta, causando dolore nella parte anteriore del piede.
Un altro fattore che contribuisce ad originare la metatarsalgia è la pratica di attività sportive ad alto impatto su questa zona del piede senza indossare calzature adeguate.

Richiedete una visita, chiamate il 393 152 6709

Share by: